Informazioni per gli azionisti

Nomad e Consulenti

Nomad, Legal Advisor, Investors & Media Relations e Audit

Nomad, Global Coordinator, Specialist e Corporate Broker

Legal Advisor

Audit

Investor & Media Relations

Per la trasmissione e lo stoccaggio delle Informazioni Regolamentate, Powersoft si avvale del sistema di diffusione eMarket SDIR e del meccanismo di stoccaggio eMarket STORAGE disponibile all’indirizzo www.emarketstorage.com  gestiti da Spafid Connect S.p.A., con sede in Foro Buonaparte 10, Milano.

Azionisti significativi

Il capitale sociale di Powersoft S.p.A. è attualmente costituito da 11.066.036 azioni ordinarie. Si riporta di seguito la composizione del capitale sociale di Powersoft.

AzionistaNumero di azioniPercentuale del capitale sociale
Evolve S.r.l.9.479.08685,66%
Mercato1.586.95014,34%
TOTALE11.066.036100%

Numero azioni e warrant emessi

Codice ISIN
N° azioni11.066.036IT0005353815
N° warrant549.800IT0005353799

I Warrant sono emessi in attuazione della delibera dell’assemblea straordinaria dell’Emittente del 14 novembre 2018, come successivamente modificata in data 10 dicembre 2018, che ha disposto, inter alia, l’emissione di:

  • massimi n. 708.750 (settecentottomila settecentocinquanta) Warrant abbinati gratuitamente alle Azioni Ordinarie sottoscritte nell’ambito del Collocamento Privato e alle Azioni acquistate nell’ambito dell’opzione di over allotment, nel rapporto di n. 5 (cinque) Warrant ogni n. 10 (dieci) Azioni Ordinarie sottoscritte o acquistate, di cui:
    • massimi n. 141.750 (centoquarantuno settecentocinquanta) Warrant emessi alla Data di Avvio delle Negoziazioni (“Prima Data di Emissione”) nel rapporto di n. 1 (uno) Warrant ogni n. 10 (dieci) Azioni Ordinarie sottoscritte o acquistate, negoziabili su AIM Italia separatamente dalle Azioni a partire da tale data;
    • massimi n. 567.000 (cinquecentosessantasettemila) Warrant emessi alla data che cade 30 (trenta) giorni dopo la Data di Avvio delle Negoziazioni (“Seconda Data di Emissione”), nel rapporto di n. 4 (quattro) Warrant ogni n. 10 (dieci) Azioni Ordinarie sottoscritte o acquistate e negoziabili su AIM Italia separatamente dalle Azioni a partire da tale data (fermo restando che il diritto a ricevere tali ulteriori Warrant decadrà per la quota parte di Azioni eventualmente cedute prima della Seconda Data di Emissione);
  • massimi n. 191.000 (centonovantunomila) Warrant a favore dell’azionista unico Evolve S.r.l. calcolati nel rapporto di n. 1 (uno) Warrant ogni n. 50 (cinquanta) Azioni Ordinarie detenute allo scadere del termine di 30 giorni dalla Data di Avvio delle Negoziazioni da emettersi e assegnarsi ad Evolve S.r.l. entro il decimo Giorno di Borsa Aperta successivo a quello in cui il valore di mercato dell’Azione, per almeno 5 Giorni di Borsa Aperta consecutivi, sia stato almeno pari al Prezzo di Esercizio applicabile al relativo Periodo di Esercizio maggiorato di un importo pari al 50% del Prezzo di Collocamento.

Regolamento Warrant

Obblighi informativi degli azionisti significativi

Ai sensi dello Statuto della Società e del Regolamento AIM Italia chiunque detenga almeno il 5% di una categoria di strumenti finanziari di Powersoft S.p.A. è un “Azionista Significativo”.

Il raggiungimento o il superamento delle soglie del 5%, 10%, 15%, 20%, 25%, 30%, 50%, 66,6%, e 90%, nonché la riduzione al di sotto di tali soglie, costituiscono un “Cambiamento Sostanziale” che deve essere comunicato dagli Azionisti Significativi al Consiglio di Amministrazione di Powersoft S.p.A.

Parimenti, ai sensi dello Statuto della Società, è un Azionista Significativo chiunque detenga una partecipazione pari o superiore al 2,5% del capitale sociale con diritto di voto di Powersoft S.p.A. Il raggiungimento, il superamento o la riduzione di tale soglia devono essere comunicati dall’Azionista Significativo al Consiglio di Amministrazione di Powersoft S.p.A.

A tal fine, entro 5 giorni di negoziazione, decorrenti dal giorno in cui è stata effettuata l’operazione che ha comportato il “Cambiamento Sostanziale” ovvero il raggiungimento, superamento o riduzione della predetta soglia del 2,5%, l’Azionista Significativo deve comunicare a Powersoft S.p.A.:

  • l’identità degli Azionisti Significativi coinvolti;
  • la data in cui Powersoft S.p.A. è stata informata;
  • la data in cui è avvenuto il Cambiamento Sostanziale delle partecipazioni;
  • la natura e l’entità della partecipazione dell’Azionista Significativo nell’operazione.

La comunicazione deve essere effettuata utilizzando il Modulo di comunicazione di Azionista Significativo (scarica qui) a inviare mediante lettera raccomandata A/R presso la sede della Società o tramite PEC all’indirizzo powersoft@pec.it.

Contatti IR

Investor Relations Manager
Massimo Ghedini
Tel. +39 055 735 0230
ir@powersoft.com

CDR Communication S.r.l.
Vincenza Colucci
Tel. +39 335 690 9547
vincenza.colucci@cdr-communication.it

Contattaci

Domande? Per metterti in contatto con noi puoi compilare l'apposito modulo; il tuo messaggio sarà inviato al reparto interessato.

Iscriviti

Voi rimanere aggiornato? Inviamo regolarmente newsletter con le ultime novità sui nostri prodotti e sulle relative applicazioni, iscriviti!