Powersoft factory warranty policy

Politica di garanzia di fabbrica Powersoft
Il presente documento contiene tutte le condizioni di Garanzia di Fabbrica applicabili ai clienti Powersoft; resta inteso che, per quanto non disciplinato dal presente documento, si applicheranno i termini e le condizioni previsti dalla Politica di Assistenza Post Vendita.

Il prodotto Powersoft – intendendosi per tale solo l’apparecchiatura a marchio Powersoft, nuova, regolarmente acquistata direttamente da Powersoft S.p.A. (“Powersoft”) o dalla rete di rivenditori Powersoft, a fronte di regolare fattura di acquisto (“Prodotto”) – è progettato e realizzato per essere esente da difetti di materiale e di fabbricazione (“Difetti”).

In tutti i casi, il periodo di Garanzia di Fabbrica decorrerà dalla data della prima fattura di acquisto del Prodotto da parte di Powersoft. In caso di rivendita del Prodotto Powersoft entro il periodo di validità della Garanzia di Fabbrica, quest’ultima sarà trasmessa insieme al Prodotto fino al periodo di validità della Garanzia di Fabbrica. Tuttavia, tale trasmissione non può estendere il periodo di Garanzia di Fabbrica per un periodo superiore a 48 mesi rispetto alla prima fattura di acquisto del Prodotto da parte di Powersoft.

In ogni caso, la responsabilità di Powersoft sarà limitata alla riparazione o alla sostituzione, a propria discrezione, di qualsiasi Prodotto difettoso, che non potrà in alcun modo superare il prezzo di vendita del Prodotto.

Powersoft si riserva il diritto, sulla base di scelte discrezionali di natura tecnica, di riparare o sostituire il Prodotto difettoso con un prodotto Powersoft dello stesso modello o, eventualmente, nel caso in cui quest’ultimo non fosse più disponibile, con uno di livello superiore o equivalente; qualora ciò non fosse possibile per qualsiasi motivo o anche solo sulla base di scelte di natura commerciale, Powersoft potrà rimborsare parzialmente o totalmente l’importo del Prezzo Netto d’Acquisto pagato dall’acquirente Powersoft.

Powersoft fornisce la Garanzia di Fabbrica secondo i termini e le condizioni di seguito indicati. La Garanzia di Fabbrica si applica ai Prodotti che presentano Difetti in condizioni di utilizzo conformi ai manuali d’uso e alle specifiche tecniche e, a seconda della categoria di Prodotti acquistati, ha la durata (“Periodo di Garanzia di Fabbrica”) di seguito specificata:

ProdottoDurata
Amplificatori da installazione48 mesi / 60 mesi*
Amplificatori da touring48 mesi / 60 mesi*
Sistema Deva12 mesi
Moduli di amplificazione12 mesi
Trasduttori a magnete mobile12 mesi
Ulteriori dispositivi e accessori12 mesi

*: La durata della Garanzia di Fabbrica degli amplificatori touring e install acquistati a partire dal 22 febbraio 2021 è estesa a 60 mesi dalla data di prima fatturazione del Prodotto da parte di Powersoft previa registrazione dei prodotti entro 30 giorni dalla data di acquisto da parte del Cliente attraverso il portale “My Powersoft” sul Sito. Per la convalida della Garanzia di Fabbrica è obbligatorio caricare, durante il processo di registrazione, la fattura di acquisto che riporti il numero di serie del prodotto e la data di acquisto.
In caso di mancata o intempestiva registrazione di questi prodotti, il Periodo di Garanzia ha una durata di 48 mesi dalla data della prima fattura di acquisto. È consentita una sola registrazione per numero di serie del prodotto.

La Garanzia di Fabbrica decade se il Cliente denuncia il difetto dopo il termine di 20 giorni dalla data della sua scoperta.

Il Cliente può far riparare o sostituire il Prodotto ai sensi della Garanzia di Fabbrica solo attraverso Powersoft o uno dei suoi centri di assistenza post-vendita autorizzato, situati in alcuni paesi del mondo e identificabili nella sezione “Centri di assistenza post-vendita autorizzati” del Sito (“Centro di assistenza post-vendita autorizzato Powersoft”).

Per richiedere la riparazione ai sensi della Garanzia di Fabbrica e ottenere un Codice di Autorizzazione al Reso (“RMA”), il Cliente deve contattare Powersoft attraverso il portale “My Powersoft” sul Sito. Una volta ottenuto l’RMA, il Cliente dovrà imballare con cura il Prodotto utilizzando la confezione originale insieme a una copia della fattura/ricevuta d’acquisto e a una stampa dell’RMA da inserire all’interno dell’imballo. Il Centro di assistenza post-vendita autorizzato Powersoft ha il diritto di rifiutare qualsiasi Prodotto restituito senza il numero RMA debitamente apposto sulla confezione esterna o con un imballaggio non originale. Inoltre, i Prodotti devono essere smontati da qualsiasi applicazione di terzi e imballati utilizzando la confezione originale per preservarne l’integrità e garantire la conformità ai requisiti normativi. Il Centro di assistenza post-vendita riceverà tutti i Prodotti difettosi già smontati dal loro assemblaggio finale, se del caso.

Il Cliente dovrà sostenere tutti i costi e la responsabilità per la consegna/il trasporto/le tasse e gli oneri doganali e la gestione dell’importazione temporanea, se applicabile, del Prodotto al Centro di assistenza post-vendita autorizzato Powersoft; mentre Powersoft sosterrà tutti i costi di trasporto per il reso del Prodotto riparato o sostituito al Cliente.

La Garanzia Powersoft non si applica a – e non copre – malfunzionamenti o guasti causati da:

(i) dispositivi accessori o prodotti hardware non realizzati da Powersoft, anche se forniti con il Prodotto, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: cavi di alimentazione o di collegamento, connettori, adattatori, supporti, convertitori, dispositivi non di marca Powersoft;
(ii) difetti, bug o altri errori nel firmware e/o nel software fornito con un Prodotto. Nella misura consentita dalla legge, Powersoft fornisce il firmware e/o il software “così come sono”. Per eventuali difetti, bug o altri errori e per le condizioni di utilizzo del firmware e/o del software, il Cliente è tenuto a fare riferimento al contratto di licenza del firmware e/o del software;
(iii) difetti segnalati dopo la scadenza di 20 giorni dalla data della loro scoperta.

1)Esclusioni e limitazioni
Le garanzie di cui ai punti 1) “Garanzia Powersoft” e 2) “Garanzia legale di conformità” non si applicano a – e non coprono – malfunzionamenti o guasti dovuti a:

  • Parti di consumo, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, batterie o coperture protettive, che sono soggette a deterioramento nel tempo, a meno che non vi sia un difetto nei materiali o nella lavorazione;
  • Danni estetici, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, graffi, ammaccature e porte con parti in plastica rotte, a meno che non vi sia un difetto nei materiali o nella lavorazione;
  • Danni causati dall’utilizzo di componenti, Prodotti o articoli di altre aziende non conformi alle specifiche ufficiali del Prodotto, disponibili sul Sito Web di Powersoft nella sezione dedicata alle specifiche tecniche;
  • Dispositivi accessori o prodotti hardware non realizzati da Powersoft, anche se forniti con il Prodotto, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: cavi di alimentazione o di collegamento, connettori, adattatori, supporti, convertitori, dispositivi non di marca Powersoft;
  • Difetti, bug o altri errori nel firmware e/o nel software fornito con un Prodotto. Nella misura consentita dalla legge, Powersoft fornisce il firmware e/o il software “così come sono”. Per eventuali difetti, bug o altri errori e per le condizioni di utilizzo del firmware e/o del software, l’Acquirente è tenuto a fare riferimento al contratto di licenza del firmware e/o del software;
  • Difetti o malfunzionamenti segnalati a Powersoft dopo la scadenza di venti (20) giorni lavorativi dalla data in cui l’Acquirente è stato informato del difetto dal Cliente dell’Acquirente;
  • Danni accidentali o derivanti da uso improprio o errato del prodotto, incendio, contatto con liquidi, sisma o altre cause esterne;
  • Danni derivanti da un utilizzo del prodotto non conforme a quanto indicato nei manuali d’uso, nelle specifiche tecniche e nelle altre linee guida ufficiali relative al singolo prodotto, da intendersi esclusivamente come quelle pubblicate sul sito web di Powersoft;
  • Danni dovuti a un’installazione o a un collegamento inadeguati (compresi i danni dovuti a sovratensione) o danni dovuti ad aggiornamenti ed espansioni e a tentativi di modifica del firmware o del software;
  • Danni derivanti da interventi di assistenza non effettuati da Powersoft o dall’utilizzo di Parti di ricambio non originali;
  • Difetti causati dal normale deterioramento o comunque dovuti alla normale obsolescenza del prodotto;
  • Prodotto il cui numero di serie e/o sigillo antimanomissione sia stato danneggiato, rimosso o reso illeggibile o comunque non identificabile;
  • Prodotto soggetto a furto secondo quanto notificato a Powersoft dalle autorità competenti;
  • Collegamenti errati, esposizione a condizioni atmosferiche avverse, danni meccanici, compresi gli incidenti di spedizione, e normale usura;
  • Negligenza, incuria nell’uso e nella manutenzione del prodotto, collegamento del prodotto a impianti elettrici o di altro tipo non a norma;
  • Reclami da parte di clienti/successori dell’acquirente o di altri terzi.

2) Legge applicabile e foro competente
Le garanzie ivi previste sono disciplinate esclusivamente dalla legge italiana, con esclusione dell’operatività delle norme sui conflitti di legge e senza limitare in alcun modo i diritti dei consumatori che non possono essere revocati o limitati per via contrattuale.

È espressamente esclusa l’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di beni mobili e di ogni relativa normativa locale di attuazione.

Le controversie relative alle presenti garanzie, se il Cliente è un consumatore, saranno risolte inderogabilmente dal giudice territorialmente competente del luogo di residenza o domicilio del Cliente Consumatore, se ubicati in Italia. Tutte le altre controversie saranno obbligatoriamente risolte dal Tribunale di Firenze.

Ultimo aggiornamento:
1 agosto 2022